giovedì 22 settembre 2011

Accordo siglato

 
morguefile
 
 
 
 
 
 
 


Siglato l'accordo di tra sindacati cgil, Uil, legacoop, cooperativa sociale Dolce  il comune. L'accordo si verte sulla tutelare del salario e dei diritti degli educatori impegnati nei servizi integrativi scolastici. L'assessore Pillati si ritiene soddisfatta e dichiara "l'Amministrazione  comunale  non  solo  non ha operato alcuna riduzione di risorse  destinate  ai servizi integrativi, ma al contrario ha aumentato di circa  3000 le ore di assistenza educativa a favore dei bambini disabili, e favorirà   l'estensione  della  presenza  dell'educatore  di  plesso  negli istituti  scolastici.  La  qualità dei servizi educativi e scolastici della città  rappresenta  una  priorità  assoluta  per l'Amministrazione, che per questo,  non  solo  non  ha  ridotto  le risorse, ma è impegnata a reperire ulteriori  fondi  per  incrementare il livello dei servizi offerti a quegli istituti   scolastici  che  oggi  si  trovano  ad  affrontare  le  maggiori criticità".

Nessun commento:

Posta un commento