giovedì 13 novembre 2014

Bologna città dei bambini


VIRGINIAMOL











Cooperative, associazioni, biblioteche, servizi educativi, case editrici comune provincia di Bologna e tanti altri soggetti, hanno costruito La città dei bambini e delle bambine. Una manifestazione che si svolgerà in molti luoghi della città  con diverse attività che avranno per file rouge un diritto.
Il diritto di ogni bambino di crescere in salute fisica, mentale e morale. Un diritto dei bambini e un dovere per gli adulti di tutto il mondo o quasi. Così Bologna festeggia il venticinquesimo anniversario della convezione Onu sui diritti del fanciullo, stilata il 20 novembre del 1989. Un documento importante e complesso su cui torneremo a più riprese. Qui ci limitiamo a segnalare alcuni eventi che ci paiono particolarmente interessanti tra attività dinamiche, mostre, laboratori, spettacoli teatrali e letture. Molti appuntamenti  sono ad ingresso libero.


Martedì 18 ore 17,30  
La cura è anche maschile? Un incontro riflessione per ragionare sulle differenze e non differenze di genere. Al teatro Testoni, via Matteotti 16.
Mercoledì 19 ore 16,30-18,30 
Giro girotondo. Un momento di svago e attività motoria. per bimbii tra i due tre anni. Al centro per bambini e genitori via gamberini 2.
Sabato 22 ore 10-12  
Mi prendo cura lettura laboratorio. Per bambini tra sei e dieci anni. A bibliò via Pier de' Crescenzi 14. Ingresso gratuito con prenotazione
Domenica 23 ore 11,30
E se fossi un cane? Laboratori di fumetto con l'autrice Aunoch Pikerd per bambini dai 5 ai 9 anni. Alla Cineteca di via riva reno 72.
 
    

Nessun commento:

Posta un commento