venerdì 30 gennaio 2015

Dalla crocchetta spunta una rondella















"Martedì vado a prendere Andrea e le maestre mi chiamano da parte - a raccontare è Jessica Righetti una mamma delle scuole Rocca- essendo Andrea un bambino particolarmente vivace, temevo già qualche sua marachella, invece.." Invece nelle crocchette servite al bambino,spunta una rondella di una
vistosa grandezza (circa 1 Euro) e per di più arrugginita. La mamma fotografa la rondella e inizia a scrivere a chi di dovere: Seribo, la responsabile del servizio mensa del comune, dottoressa Annalisa Melloni e all'Asl. Nessuna risposta. Al secondo sollecito risponde la dottoressa Melloni  per comunicare che stanno verificando. Poi si aggiunge Seribo, che in una dettagliata mail, chiarisce che stanno verificando. "Non una scusa, nemmeno un accenno- continua la Righetti- una rondella arrugginita, che davvero non capisco come possa essere finita in una crocchetta, e nessuna scusa!" La cosa avrebbe potuto finire in altro modo, senza farla troppo tragica ma: se la rondella fosse finita nel piatto di un bambino di tre anni? Forse con un'occlusione intestinale, o forse con qualche dente, di quelli belli teneri da latte, ammaccato. Seribo da qualche tempo non ne imbrocca una, e pare che tutto il sia a riprova del suo cattivo lavoro "A volte- continua la mamma delle Rocca - ci penso e non ci credo... alle strane coincidenze: a metà ottobre abbiamo trovato un filo rosso nel brodo di circa 25 cm (per fortuna era rosso e ben visibile!) a dicembre sono andata ad assaggiare il ragù di pesce, ero davvero curiosa di capire come fosse, e ho trovato una lisca di almeno 2 cm...ma una lisca può capitare è pur sempre cibo, ma la rondella?" La rondella proviene dal centro di villa Erbosa, che fornisce i pasti a tante scuole, e il centro è stato dichiarato obsoleto già dal 2007... era una delle cucine da rimodernare con urgenza! Siamo al 2015 e forse sta cadendo a pezzi? Poniamola come domanda, ma certo sarebbe bello poterla visitare, magari durante la giornata dedicata alla cucine aperte, farebbe piacere vedere oltre al nuovo centro centro Fossolo, anche villa Erbosa, magari solo per toglierci qualche dubbio.      



3 commenti:

  1. Questa rondella a me sembra infilata nella crocchetta a posteriori. Non è per niente sporca.. me la immaginerei sporca dell'impasto della crocchetta. Ma nessuno ha mai osato dirlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che si scriva e si dica ciò che pensa ...il blog è nato anche con questo intento. Però alcune osservazioni: intanto sarebbe bello che i commenti fossero firmati e poi chiedo: chi avrebbe infilato la rondella? la mamma che ha denunciato con nome e cognome? le maestre che hanno fotografato e inviato a seribo il verbale (anche quello firmato e fotografato?) con quale motivazione? complotto? voglia di mettersi in mostra, con il rischio di essere licenziati?

      Elimina
  2. Ecco qui ho ritrovato l'articolo che avevo commentato. Non ho firmato per intero il commento a nome Mela. Sono Lucia Melotti scusate

    RispondiElimina