venerdì 29 maggio 2015

La commissione infanzia c'è ma non si vede...

mconnors











Poca attenzione politica all'infanzia. Si sa, si è detto tante volte, eppure, a volte è bene ricordare che esiste una commissione parlamentare apposita oggi è presieduta da Michela Brambilla, Onorevole che detiene il triste primato d'assenteismo in camera, come viene ricordato da tante associazioni in una breve e intensa lettera rivolta ai presidenti del consiglio Matteo Renzi, di senato Pietro Grasso e della camera Laura Boldrini. Sono tante le associazioni che firmano la lettera in cui si denuncia con toni pacati, ma precisi il poco impegno della politica il testo si conclude così: "Il Governo ci deve indicare una figura di riferimento autorevole e competente con cui interloquire sulle questioni relative alle politiche minorili, al fine di costruire un paese migliore per le nuove generazioni”.

Le associazioni firmatarie sono Associazione Agevolando, Arciragazzi , CNCA - Coordinamento Nazionale Comunità Accoglienza,  CNCM - Coordinamento Nazionale Comunità per Minori, Federazione Isperantzia, Fondazione Domus De Luna, Istituto Don Calabria, Progetto Famiglia onlus, SOS Villaggi dei Bambini onlus, Terra dei Piccoli Onlus
 


Nessun commento:

Posta un commento