mercoledì 21 settembre 2016

Vaccinate i bambini contro la meningite

Immagine di Anne Geddes



Per prevenire la meningite ad oggi c'è un solo sistema: il vaccino. Per favorirne la diffusione, parte la campagna Win for meningitis, campagna voluta e sostenuta dall'azienda farmaceutica GsK. Le immagini sono affidate alla fotografa Anne Geddes e sono bellissime e spiazzanti. La celebre artista, nota per i ritratti di neonati vestiti da fiori o animaletti, ci mostra qui foto molto diverse, dirette e anche provocatorie. Cinque atleti delle Paraolimpiadi hanno posato a favore di Winformeningitis. Tra le atlete troviamo anche l'Italiana Beatrice Vio, che nelle Parolmpiadi di Rio ha portato a casa due medaglie con il fioretto: un oro nel singolo e un bronzo in squadra.  
La meningite è una malattia che colpisce nel mondo ogni anno 500mila persone, in 65 mila casi è mortale e in 1 caso su 5 lascia segni indelebili: ritardi neurologici, cecità, sordità o l'amputazione degli arti. Beatrice Vio ha perso avambracci e gambe dopo aver contratto la malattia nel 2008.
La campagna è partita per sensibilizzare i genitori, perché la meningite, colpisce sopratutto i bambini e i giovani. Speriamo sensibilizzi anche il nostro Ministro della salute perché ad oggi in molte regioni, il vaccino non è disponibile e non è gratuito.             

Nessun commento:

Posta un commento