martedì 5 giugno 2012

Il sostegno dei genitori















Diverse attività a sostegno dei paesi colpiti dal terremoto si stanno atti
vando anche localmente. La regione mette a disposizione il numero 45500 al quale si possono devolvere 2 euro con un sms. Il quartiere Porto si è gemellato con Crevalcore, uno dei comuni della provincia di Bologna più colpito, si possono devolvere fondi tramite bonifico. Il comune di San Lazzaro è attivo in diversi modi e in relazione con associazioni, aziende per articolare più attività. L'otto giugno si raccoglieranno beni di prima necessità con una sorta di spesa solidale, sempre l'otto la notte bianca si trasformerà in una notte di solidarietà. Da settimana prossima si ospiteranno  per tre settimane i bambini di Crevalcore che pur illesi, hanno bisogno di svago e riposo. In questo contesto l'iniziativa più vicina è quella dei genitori che si sono attivati in sostegni e aiuti concreti, diretti. I genitori sono quelli del Coordinamento dei Presidenti dei Consigli d’Istituto e l’Assemblea genitori che hanno deciso di abbracciare bambini e famiglie di Crevalcore e devolvere il ricavato di eventi e feste di fine anno direttamente al comune. E' attivo un conto corrente dell'associazione una nuova primavera per la scuola pubblica (Iban: IT 06 B 02008 02452 000101910768, causale: per le scuole di Crevalcore)

Nessun commento:

Posta un commento