venerdì 1 aprile 2016

Tolle Hefte











Arte-Bambina Attenzione, attenzione: a tutti i piccoli lettori e ai loro genitori, attenzione a tutti gli appassionati di disegni e d'illustrazione dal 4 al 7 aprile si apre la nuova edizione della fiera dell'illustrazione: la Bologna Children's Book fair.
Da oggi partono tantissimi appuntamenti in città tra mostre, laboratori, incontri, spettacoli e chi più ne ha, più ne metta. E Bologna fa parlare di sè per la cosa che sa far meglio: la cultura. Le attività sono talmente tante che c'è da avere un capogiro. Se trovate uno dei 40mila librini stampati e distribuiti gratuitamente in vari punti della città, prendetelo! E inizate a sfogliarlo avidamente c'è tanto da studiare.


Il Paese ospite: la Germania 
Ogni anno la fiera dedica una mostra specifica e diversi appuntamenti, ad un paese ospite. Questo è l'anno delle Germania che si presenta a Bologna con la mostra LOOK! L'evento è interessante per più motivi. Intanto è un bel modo di conoscere e incontrare artisti stranieri non sempre noti in italia o al grande pubblico. Poi è anche un bel modo per capire come l'infanzia è intesa in un altro paese, vedere come lavorano gli artisti ci pone di fronte ad una visione. Look è visitabile direttamente in fiera e si stende in 300 m quadrati di superficie.
E in fiera? Spazio ai professionisti 
Se la fiera è interessante per i professionisti del settore, è anche vero che fuori dalla fiera, in città ci sono tante iniziative da visitare. Qui trovate il link al calendario completo. Proliferano anche gli incontri e le presentaioni dei libri. Tra le molte offerte ce ne sono tante anche di libero accesso senza biglietto o costi.
Ma cosa faccio vedere al mio bambino?
Consiglio spassionato: portate a vedere cose piccole e non troppo affollate o impegnative, sopratutto se sono i bambini sono piccoli  diciamo fino ai 6 anni.
Ci sono tante librerie che espongono opere d'illustrazione, sono percorsi brevi, ci si impiega qualche minuto, ed e le tavole sono sempre interessanti da vedere prima della stampa. Alla "solita" Sala Borsa c'è da vedere e ci sono anche letture dal vivo adatte a tante fasce d'età, sono gratis, fino ad esaurimento posti. Sempre a libero accesso la mostra Tolle Hefte (Libri folli) storie e illustrazioni davvero interessanti. Inaugura domenica 3 aprile a Palazzo D'Acursio.      

  
 

Nessun commento:

Posta un commento