sabato 12 novembre 2016

Nidi in vendita














Cronaca cittadina. Il paese è: Montelupo Fiorentino. Il sindaco è: Paolo Masetti. Il fatto è: la chiusura del nido pubblico. La motivazione? Troppi pochi iscritti, nell'anno 2016-17, sarebbero stati solo due i bambini del paese in età da lattanti. "Capiamo il dispiacere delle famiglie i cui figli hanno frequentato e frequentano la struttura e non abbiamo niente da eccepire sull’operato della cooperativa che gestisce il servizio – afferma il sindaco– Come ente, tuttavia, abbiamo la necessità di avere una visione più ampia: l’offerta dei nidi è sovradimensionata alle esigenze della nostra comunità, la struttura è inadeguata e necessiterebbe un investimento per la ristrutturazione. Costi, questi che ricadono su tutta la comunità, per una reale esigenza di due bambini. È una spesa che non ci possiamo permettere". Un bambino al nido al comune costa circa 5mila euro l'anno. Le ristrutturazioni poi sarebbero state molto costose, i locali non sono adeguati, manca lo spazio cucina, e ci sono mille altre pecche che emergono tutte insieme. Conclusione: si vende! La scelta infatti è quella vendere lo stabile, dove oggi risiede il nido e che poterebbe 300mila euro nelle casse comunali. E i bambini? Si smistano nel nido vicino  (vicino ma non a Cantelupo) . Gli Amministratori annunciano pubblicamente la chiusura del nido Giuggiolo dopo essere stati incalzati da una lettere a firma dei genitori. La lettera è stata inviata agli amministratori ed alla cooperativa Arca che oggi gestisce la struttura. 
"... Il passaparola resta un mezzo fondamentale di comunicazione fra popolani si gira per negozi, si parla al mercato, si chiede ai giardini e alle casse del supermercato. Nessuno ha confermato di essere a conoscenza di questa notizia". La conferma è arrivata dopo qualche giorno e la decisione è presa: alla cooperativa Arca scade il contratto, gli iscritti saranno solo due e così si vende e si chiude.  Ovvio che aprire il nido ai bambini di comuni limitrofi non è stato nemmeno preso in considerazione, troppo costoso!
noi genitori di Montelupo Fiorentino che attualmente utilizziamo il servizio del nido Giuggiolo e anche i genitori che hanno goduto in passato più o meno recente dell’alta qualità di questo nido riflettiamo se sia fondamentale all’economia del Comune vendere proprio questo immobile e cessare il servizio di nido oppure si possa individuare un’altra fonte di reddito per le casse pubbliche. E siccome il passaparola resta un mezzo fondamentale di comunicazione fra popolani si gira per negozi, si parla al mercato, si chiede ai giardini e alle casse del supermercato. Nessuno ha confermato di essere a conoscenza di questa notizia.

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2016/11/09/chiude-lasilo-giuggiolo/
Copyright © gonews.it
noi genitori di Montelupo Fiorentino che attualmente utilizziamo il servizio del nido Giuggiolo e anche i genitori che hanno goduto in passato più o meno recente dell’alta qualità di questo nido riflettiamo se sia fondamentale all’economia del Comune vendere proprio questo immobile e cessare il servizio di nido oppure si possa individuare un’altra fonte di reddito per le casse pubbliche. E siccome il passaparola resta un mezzo fondamentale di comunicazione fra popolani si gira per negozi, si parla al mercato, si chiede ai giardini e alle casse del supermercato. Nessuno ha confermato di essere a conoscenza di questa notizia.

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2016/11/09/chiude-lasilo-giuggiolo/
Copyright © gonews.it
«Capiamo il dispiacere delle famiglie i cui figli hanno frequentato e frequentano la struttura e non abbiamo niente da eccepire sull’operato della cooperativa che gestisce il servizio. – afferma il sindaco Paolo Masetti – Come ente, tuttavia, abbiamo la necessità di avere una visione più ampia: l’offerta dei nidi è sovradimensionata alle esigenze della nostra comunità, la struttura è inadeguata e necessiterebbe un investimento per la ristrutturazione. Costi, questi che ricadono su tutta la comunità, per una reale esigenza di due bambini. È una spesa che non ci possiamo permettere».

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2016/11/10/asilo-nido-giuggiolo-gia-vendita-comune-parliamone-coi-cittadini/
Copyright © gonews.it

Nessun commento:

Posta un commento