giovedì 16 marzo 2017

Milano: "Sogno di Bimbi", in mostra i volti del centro d'accoglienza in cerca di una nuova casa

Si chiama "Sogno di Bimbi"; si trova a Milano, non è proprio un nido ma ci si avvicina molto. Sogno di Bimbi è un centro di accoglienza che accoglie bambini da 12 a 36 mesi, figli di famiglie fragili o in stato di disagio socio economico; famiglie, italiane e straniere, che non sempre hanno accesso ai servizi educativi cittadini e non possono permettersi le rette di quelli privati.



Il centro multietnico, nato nel 2003 per iniziativa di un gruppo di volontarie, è ospitato in un palazzo che verrà ristrutturato e al termine dei lavori lo spazio per questo centro non ci sarà più. Il centro è alla ricerca di una nuova sede ed è stata lanciata una raccolta fondi per contribuire alle spese.

Tra le iniziative a sostegno di "Sogno di Bimbi" c'è anche una mostra fotografica che si potrà visitare fino alla fine di maggio nei locali di Guna, azienda di prodotti omeopatici che da anni sostiene il centro di accoglienza. 

La mostra è stata realizzata grazie alla disponibilità di Julian Hargreaves, fotografo di fama internazionale specializzato nel ritrarre celebrities del calibro di Richard Gere. Il fotografo, abituato a puntare il suo obiettivo sulle star, ha immortalato i volti e gli ambienti di questo particolare nido. 
"Questo è stato uno shooting molto speciale: vedere tutti questi bambini di nazionalità diverse che giocano insieme, si abbracciano e si vogliono bene senza percepire differenze, mi ha fatto riflettere. Se si vuole vedere il miglior esempio di come dovrebbero essere le Nazioni Unite, intese come insieme di popoli che vanno d’accordo e costruiscono qualcosa di importante assieme, questo è proprio il posto giusto dove venire. E’ una realtà semplicemente straordinaria” ha spiegato. 

Le foto di questo post sono alcune delle immagini in mostra. Credits Julian Hargreaves

Nessun commento:

Posta un commento