martedì 8 marzo 2011

Donne e asili

andyk














Era l'anno 1971 quando con la legge 1044 si legiferava sugli asili nido. Si stabiliva che, allora come oggi, questo servizio doveva essere erogato dai comuni su fondi regionali e statali. Questa legge ha cambiato la società per più motivi. tra i principali cambiamenti che ha portato e per cui sono stati pensati gli asili, era ed è quello di favorire il rientro al lavoro delle donne. Ma non si tratta solo di un passo avanti per la battaglia dell'emancipazione delle donne, e comunque non sarebbe poco, ma l'asilo è anche un aiuto concreto e diretto nella gestione amministrativa delle famiglie e un prendere atto che il bambino, per quanto piccolo, è un cittadino con il diritto alla socializzazione  e ad una crescita responsabile e in armonia con la società in cui è immerso.

Nessun commento:

Posta un commento