venerdì 15 giugno 2018

Nasce NEST: Nido Educativo Servizi Territoriali.

BolognaNidi













Cronaca Bambina Attività educative per bambine e bambini tra 0 e 6 anni, servizi per le famiglie, sostegno alla genitorialità: e’ NEST – Nido Educazione Servizi Territorio, progetto presentato ieri  a Napoli si avvierà in città per espandersi fino alla Lombardia.  

Nest perché?
Per attivare inclusione e socialità si avvia un progetto nazionale che attiva un modello di intervento integrato a Napoli, a Bari, Roma e Milano rivolto ai bambini tra 0 e 6 anni e alle loro famiglie. Con il lavoro di progettazione partecipata nelle quattro città nasceranno altrettanti hub educativi che promuovono un’offerta integrata, moderna ed efficace. 

Nest Cosa?
Nei suoi quattro centri rafforza l’offerta di servizi socio-educativi presenti sul territorio, promuove l’integrazione che coinvolge enti del terzo settore, amministrazioni locali, scuole e servizi già attivi, oltre a rafforzare il ruolo educativo delle famiglie. 

Nest Quando? 
Il progetto  ha durata triennale. Le attività verranno avviate a partire dalla meta’ di giugno. L’ inaugurazione dell’hub di Napoli, capofila del progetto, si ci sara’ il prossimo 18 giugno negli spazi della scuola per l’infanzia Luigi Lezzi. 

Nest Chi?
NEST vede Napoli capofila con l’associazione Pianoterra Onlus e coinvolge un partenariato di 21 soggetti tra cui Save the Children Italia Onlus e il Collegio Carlo Alberto di Torino. Le altre tre comunità educanti saranno nel quartiere Libertà di Bari (gestita dall’APS MamaHappy – Centro Servizi Famiglie Accoglienti), nel quartiere Tor Sapienza a Roma (gestita dalla Cooperativa Sociale Antropos Onlus) e nel quartiere Gallaratese a Milano (gestita dall’APS Mitades).










Nessun commento:

Posta un commento