Visualizzazione post con etichetta Alessandro Prisciandaro. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Alessandro Prisciandaro. Mostra tutti i post

venerdì 20 aprile 2018

L'educazione non è una pillola che si prende ogni tanto...












 


Intervista a  Questa settimana abbiamo registrato due notizie di gravi violenze tra i minori. Una a scuola e l'altra al nido. Le immagini dei tre studenti, minorenni, di un istituto tecnico di Lucca che umiliano il professore, sono negli occhi di tutti. Il lancio della ciabatta in testa ad un bambino, al nido di Gavirate, è un'altra immagine che rimarrà impressa nelle nostre menti, almeno fino al prossimo al nuovo "caso" di violenza. Cosa sta succedendo? Secondo Prisciandaro occorre  fare educazione e usare la pedagogia come medicina. Ma mi avverte fin da subito "non è una pillola che si può dare una volta ogni tanto". Oggi incontro il pedagogista Alessandro Prisciandaro di Apei (Associazione pedagogisti educatori italiani).