martedì 24 settembre 2019

Nei nidi della Regione Friuli: prima gli italiani!

BolognaNidi


















 

 

Cronaca Bambina La regione Friuli Venezia Giulia ha moltiplicato per tre le risorse destinate agli asili nido rispetto agli anni precedenti. Sono stati investiti 35 milioni. Cosa ha fruttato questo straordinario intervento? E quali politiche persegue la regione guidata dalla Lega. L’ha spiegato con puntuale precisione il presidente della Regione Fedriga. 

sabato 21 settembre 2019

Laurea ad Honorem alla “mamma di tutti i nidi” Adriana Lodi

Adriana Lodi
Adriana Lodi



Cronaca Bambina Cinquant’anni fa, in un giorno di novembre, a Bologna apriva il primo nido pubblico d’Italia, il nido Pattini. E mentre il comune di Bologna si presta a festeggiare l’evento come merita, l’Università celebra Adriana Lodi con una laurea ad honorem, che verrà consegnata il 3 dicembre a Bologna. Adriana mi annuncia questo riconoscimento con voce squillante. Non so se lo aspettava ma la gioia è davvero tanta. Un riconoscimento assolutamente tutto meritato.

giovedì 19 settembre 2019

Come aprire più nidi per tutti? Con voucher e privati


BolognaNidi















Cronaca Bambina La priorità di questo governo più nidi per tutti e gratis per le famiglie più bisognose. Ma come reperire i soldi? Come riuscire ad incrementare l’offerta dove tanti altri governi hanno fallito? E dove reperire le economie? C’è chi ha le idee molto chiare in proposito e nuovamente si indica l’esternalizzazione e l’assegno come “unica possibilità”. 

Dal Jobs Act al FamilyAct. Più nidi per tutti e molto altro ancora. Parola di Matteo Renzi










Cronaca BambinaLa prima proposta sarà il Family Act, una grande iniziativa per contrastare la crisi demografica del nostro Paese, per dare più soldi ai figli, per dare più servizi ai genitori, per investire sugli asili nido e sul lavoro femminile”. Parola di Matteo Renzi. 

Cgil: "il furto di diritti" Il 92% dei bambini campani non ha asilo







Asili nido, diritto negato a 145mila bambini: la denuncia 
Cronaca Bambina Che di asili nido al sud ce ne siano pochi è una certezza, che in Campania ce ne siano ancor meno è una garanzia. La Fp di Cgil va all'attacco "una speculazione contro i deboli".

mercoledì 18 settembre 2019

La qualità dei nidi é la qualità del lavoro.


BolognaNidi

 

 

 

 

 

 

 

 

Pensieri e Parola La frequentazione di un BUON nido ha ripercussioni straordinarie nelle vite dei bambini e delle loro famiglie. Ce lo dicono con parole diverse tanti studi. Ma cosa si intende per servizio di qualità? Come si può garantire la qualità educativa senza una qualità del lavoro? Alcune testimonianze di educatrici ci restituiscono una situazione complessa e difficile.

lunedì 16 settembre 2019

#NidiGratis: una realtà in diversi comuni














Cronaca Bambina A San Lazzaro, comune alle porte di Bologna, il sindaco Isabella Conti ha avviato #NidiGratis per tutti i bebè. Una notizia salutata con entusiasmo dai san lazzaresi. Ma Nidi Gratis è una realtà già in essere altri contesti anche se ogni territorio declina l’offerta in modo differente. Dove si è avviata questa politica? Come è stato possibile realizzarla?  

sabato 14 settembre 2019

Nid a Bologna: in lista d'attesa oltre 400 bambini, personale in protesta











Cronaca Bambina. Sono oltre 400 i bambini rimasti fuori dai nidi bolognesi. Mentre le educatrici avanza proteste Nonostante un'ottima copertura, anche oltre rispetto ai parametri europei, i nidi in città rimangono troppo pochi rispetto alle necessità. E se le famiglie rimangono "fuori" e a caccia di soluzioni alternative, maestre ed educatrici reclamano e protesta per diversi vertenze aperte.

giovedì 12 settembre 2019

Lettera a Giuseppe Conte. I nidi hanno bisogno di ascolto


 
BolognaNidi

 

 


 

 

 

Gentile presidente Giuseppe Conte,

Le scrivo per ringraziarla. Il discorso di apertura in cui ha indicato come urgente priorità del governo l’investimento sugli asili nido mi ha commossa. Ha commosso me e tante, tante donne tante mamme e tante educatrici che da anni, da dieci per l’esattezza, ascolto e informo come giornalista e presidente dell’associazione BolognaNidi.

martedì 10 settembre 2019

#ChiedoAsilo: più personale, più qualità. Parola alla Cgil


BolognaNidi












Cronaca Bambina. Asili nido aprono a settembre con un raggio di luce che li illumina. Da giorni sui media nazionali non si fa che parlarne. Prima ha fatto capolino il report #ChiedoAsilo della fp di Cgil, poi ha rilanciato il tema, con nuovi dati, SaveTheChildren e infine, ieri mattina, l’annuncio di Giuseppe Conte che ha definito una priorità investire sugli asili nido.

lunedì 9 settembre 2019

"Il primo intervento immediato sarà sugli asili nido" Parola di Giuseppe Conte.



















Cronaca Bambina "Il primo immediato intervento sarà sugli asili nido, non possiamo indugiare oltre". Lo annunciato stamattina il presidente del Consiglio Giuseppe Conte parlando nell'aula della Camera. 

Mamme continuate a lavorare e mandate il bebè al nido! Parola di Save the Children



BolognaNidi




 

 

 

 

 

Cronaca BambinaNon c’è nulla di più ingiusto quanto far parti uguali tra diseguali” scrivevano Don Milani e i suoi ragazzi in Lettera ad una professoressa. Una verità da tenere sempre presente perché le disparità rinascono e si rinnova in modi sempre diversi. Oggi che le scuole pubbliche sono “per tutti” il nuovo gap delle disparità è la mancata di asili nido. Ce lo racconta il nuovo report di Save the Children: “Il miglior inizio. Diseguaglianze e opportunità nei primi anni di vita”.

giovedì 5 settembre 2019

Bologna resiste: nel 2018 nascono oltre 3000 bambini



BolognaNidi











Cronaca Bambina A Bologna nel 2018 sono nati 3.091 un numero che ci riporta a livello di fine anni Settanta. L’assessore comunale al bilancio Davide Conte dichiara "Il futuro di una città vive nei suoi bambini e nelle loro famiglie. Quando si afferma che un territorio guarda al futuro solitamente si fa riferimento a infrastrutture, ricerca, sviluppo ma il vero 'indice di futuro' di una città è il tasso di natalità, il numero di bambini che nascono in città…Si tratta di un risultato reso possibile da un sistema di servizi, imprese e lavoro che si è rafforzato negli ultimi anni superando la crisi e che sta crescendo ancora".

Asili nido: serve cultura e qualità, non telecamere!













Pensieri e Parole Ma gli asili nido sono diventati parcheggi con telecamere di controllo? Ieri in un breve e accorato post il pediatra e consigliere regionale per la Toscana Paolo Sarti scrive parole concise o forti ponendosi più domande rispetto alla qualità dei nostri servizi educativi. Ma oggi i nidi sono diventati parcheggi? E perché dopo tante lotte e investimenti siamo arrivati a questo punto?

mercoledì 4 settembre 2019

Cinque consapevolezze per affrontare un nuovo anno con i bambini



Pensieri e Parole le vacanze sono finite e con loro è finito il tempo disteso, il tempo con amici e la famiglia a pieno ritmo, ma sopratutto è finito il tempo del silenzio. Tornare in aula/sezione rilassate e consapevoli è la migliore strategia per affrontare il nuovo anno. Oggi vi propongo 5 piccole riflessioni  per avviare un rientro al lavoro disteso e molto consapevole.

martedì 3 settembre 2019

Bologna apre il nuovo anno: ecco le tutte le novità per nidi e scuole

BolognaNidi













Cronaca Bambina Domani si avvia il nuovo anno educativo per le scuole d’infanzia Bolognesi i nidi seguiranno il 9 settembre. Il comune descrive, in un dettagliato comunicato, lo stato dei servizi educativi e annuncia alcune importanti novità organizzative.

I genitori pagano le rette ma i nidi non aprono











Cronaca Bambina Ritardi nei pagamenti, mala gestione pubblica e cattiva gestione politica. A settembre gli asili nidi di Reggio Calabria sono ancora chiusi, mentre i genitori hanno già pagato la retta per settembre e  tanti lavoratori non hanno ancora percepito quanto dovuto. Rimandiamo il comunicato della capogruppo di Forza Italia Mary Caracciolo che da anni denuncia la cattiva gestione dei servizi.

lunedì 2 settembre 2019

Cgil denuncia: 1 milione di bambini esclusi dai nidi e le (cattive) condizioni delle lavoratrici








Cronaca Bambina Quanti bambini rimangono fuori dai nidi? Tanti, anzi tantissimi. Secondo l'ultimo studio della Fp di Cgil Nazionale i bambini esclusi sono oltre 1 milione.  Lo studio mette in evidenza tanti nodi critici che attraversano i nidi mettendo in evidenza il malessere dei lavoratori.

giovedì 13 giugno 2019

Arrestate tre educatrici di nido per maltrattamenti. La denuncia scatta dalla collega

BolognaNidi















Cronaca Bambina. Oggi apriamo con una brutta notizia, di poche ore fa: tre educatrici di un asilo nido di Rodengo Saiano, in provincia di Brescia, sono state arrestate per maltrattamenti aggravati. La Procura di Brescia aveva chiesto i domiciliari, ma il gip ha disposto l'obbligo di firma.

martedì 11 giugno 2019

Quando la nudità fa scandalo. Vietati pantaloncini alle bambine della scuola d’infanzia

 









Cronaca Bambina La notizia è certa. Non è una bufala. Appare sulle pagine di La Repubblica ed è corredata di fotografia del cartello affisso alla bacheca della scuola d’infanzia dove si descrivono le regole di buon costume per le piccole alunne. Ma la notizia è confermata ancora di più dall’assurda smentita.

Manuale di guerriglia urbana: per raccontare ai bambini i loro diritti

BolognaNidi










 





Cronaca Bambina "Manuale di  guerriglia Urbana" è il titolo di un bel libro. Un libro bello fin dal formato che è quadrato, fin dalla copertina che è bianca e leggera, un libro bello sopratutto per i contenuti che propone. Firmato da Francesco Tonucci, edito da ZeroSeiUp, "Manuale di guerriglia urbana" è un libro che mancava. Si rivolge direttamente ai bambini e li incita alla protesta, dopo aver spiegato loro, i diritti del fanciullo contenuti nella carta internazionale che in novembre compirà trent'anni. 

lunedì 10 giugno 2019

Educazione alla fiducia per prevenire i maltrattamenti. Parola a Cismai

BolognaNidi
















Cronaca Bambina Sono in tanti a discutere sull’uso delle telecamere nei servizi educativi e di cura. Tante e diverse le posizioni politiche rispetto al tema sicurezza. Oggi riprendiamo la posizioni "tecnica" del Coordinamento italiano servizi contro il maltrattamento e l’abuso dell’Infanzia(Cismai). Riportiamo alcuni passaggi fondamentali.

venerdì 7 giugno 2019

Napoli dice no alle telecamere nei nidi e nelle scuole.

BolognaNidi

















Cronaca Bambina Il sindaco di Napoli prende una posizione netta e assolutamente trasparente rispetto all’uso delle telecamere nei nidi e nelle scuole d'infanzia . Lo fa in modo pubblico tramite una lettera che invia ad Antonio De Caro presidente dell’Anci (associazione nazionale comuni italiani). Scrive e prende posizione in un momento molto delicato, infatti, solo mercoledì scorso, il 5 giugno, in una scuola d’infanzia di Solofra (Avellino) quattro docenti sono stati indagati per violenze e abusi sessuali. Riportiamo alcuni brani del testo.

Educatore chi sei? Vanna Iori chiarisce alcune questioni

 
BolognaNidi

 

 

 

 

 

 

Pensieri e Parole La senatrice Vanna Iori prima firmataria della proposta di legge per il riconoscimento della professione di educatore concede una lunga e difficile intervista a Vita. Si chiariscono alcuni dubbi di carattere pratico, e si chiarisce sopratutto quanto ancora rimanga da fare per la professione.

Normativa e bandi
Norme complesse che si intrecciano e a volte si contraddicono. Interpretazioni giuridiche e bandi di concorso che non conoscono le novità in fatto di titoli di studio e ruoli... Sono davvero tanti i nodi che rendono difficile la già complessa attività di educatore. E nel mentre una legge quadro che possa portare un po’ più di chiarezza continua a mancare.
Educatore si: ma come?
L’albo professionale per gli Educatori è inserito nelle professioni sanitarie, si indica la professione di educatore ma si prevedono titoli diversi per lavorare al nido, ad esempio, o alla scuola d’infanzia.
Educatore ma quanto mi costi?
E mentre si tenta di definire la professione, il lavoro quotidiano dell’educatore continua a essere sottovalutato e minacciato da contratti precari, con tariffazioni a volte ridicole, sopratutto se l’educatore opera nel settore privato.
Educare è politica!
Educare è politica! Diceva qualcuno, ma è pur vero che fare educazione non crea consenso politico... La strada per appianare le contraddizioni e i nidi politici è ancora lunga e molto difficile. E’ stato fatto un primo passo, è vero, ma quel che rimane da fare è ancora moltissimo. E i nodi sono politici sono tanti. Si risolveranno con questo governo? Vedremo... intanto per tanti dubbi invito a leggere l’intervista all’Onorevole Vanna Iori. Che è apparsa ieri su Vita.

giovedì 6 giugno 2019

Lettera di una mamma: rivalutiamo e supportiamo il nido!








Mamma portami al Nido! Ci sono tante storie che si vivono tutti i giorni nei nidi. Alcune storie sono potenti e richiamano sentimenti e fatti che legano insieme testimonianze e vissuti. Oggi pubblico la bellissima lettera di un genitore di Viterbo, Jenny Di Virgilio, che con parole semplici e accorate descrive il suo nido: il nido “I cuccioli”. Un nido dove le telecamere non ci sono perché c’è fiducia, un nido pubblico dove le bravissime educatrici sono lasciate sole “ tediate dalle tante difficoltà burocratico-amministrative”. Riporto una lunga e bellissima lettera.

mercoledì 5 giugno 2019

Bologna: centomila euro per offrire più opportunità estive agli adolescenti con disabilità


BolognaNidi
















Cronaca Bambina Il Comune di Bologna ha stanziato centomila euro per offrire nuove opportunità estive agli adolescenti con disabilità di età compresa tra i 14 e i 19 anni.

Fare formazione: dal nido all'età adulta. Parola a Maria Paola Casali

 
BolognaNidi











Parola a...Lei si chiama Maria Paola Casali. Si è occupata di formazione e organizzazione degli asili nido per dieci anni e anche se oggi fa altro è pur vero che le conoscenze che ha acquisito in quei dieci anni nei nidi a Cinisello a fianco di Elinor Goldschmied sono ancora un ricco sapere che rientra nella sua attuale attività di formatrice.

martedì 4 giugno 2019

Basta bambini malati nei nidi! Al via la petizione

BolognaNidi













Cronaca Bambina La petizione è indirizzata al Ministero della Salute, al MIUR ma anche alla Regione Lazio e a Roma Capitale. 

lunedì 3 giugno 2019

Quante violenze registrano le telecamere?









 






Pensieri e Parole Ci sono molti modi di fare violenza ad un bambino. Alcuni di questi modi sono evidenti, alla luce del sole, poi ci sono altre forme molto più comuni di maltrattamento che non lasciano lividi sulla pelle ma lasciano cicatrici profonde. Se volete conoscere le tante facce della violenza leggete il libro di Vittorini Andreoli "Dalla parte dei bambini" è ancora un testo fondamentale per comprendere e per aprire gli occhi.

venerdì 31 maggio 2019

Telecamere nei nidi: cosa ne pensano a Bologna? Parola alla vicesindaco

BolognaNidi














Cronaca Bambina Telecamere nei nidi? Stanziati i finanziamenti dovrà ancora passare del tempo prima che i sistemi di videosorveglianza si diffondano in tutti i nidi e le scuole d'infanzia. Oggi la vicesindaco di Bologna Marilena Pillati ha risposta ad un'interrogazione sul tema. Riportiamo l'articolata risposta che oltre a restituire confini e tempistiche, rispetto alla normativa, ribadisce in modo netto il pensiero politico su questi sistemi di "prevenzione". 

Needo: il primo nido mobile e modulare

BolognaNidi











Cronaca Bambina. C’è una vera novità in fatto di asili nido. Si chiama NEEDO ed è un progetto ideato dall’architetto Vanessa Boccia e dalla pedagogista Elisa Lombi. Needo vuole coniugare la tradizionale qualità pedagogica dei nidi alle esigenze del mondo del lavoro. Carpi inaugurato il primo nido mobile.

giovedì 30 maggio 2019

Nido gratis al via i nuovi finanziamenti in Lombardia

BolognaNidi














Cronaca Bambina La Giunta della Regione Lombardia ha approvato uno stanziamento di 37 mln di per finanziare nuovamente la misura Nidi Gratis. 

mercoledì 29 maggio 2019

Lutto al nido: bimbo morto nel sonno

BolognaNidi









Cronaca Bambina. E’ successo ieri mattina al nido Pastrocchi e Scarabocchi di Roma in zona Appio. Un bambino di dieci mesi, secondo le prime ricostruzioni, è morto nel sonno. Quando le operatrici hanno chiamato i soccorsi non c’era più nulla da fare.

Telecamere nei nidi? Come un elefante in una cristalleria...

BolognaNidi















Pensieri e parole... Montate le telecamere nei nidi è un'azione che segue con puntuale semplicità la strategia della paura e delle diffidenze. Le telecamere mostrano. Le telecamere rivelano. Le telecamere restituiscono un senso di trasparenza... in la nostra società dove l'immagine pare verità assoluta.